emgioGiorgia ed Emilio

La novena di Natale 2013

fragiokaFrancesco e Giovanni Karol

madpa

Giorgia

Lunedi 16 Dicembre 2013 è iniziata la novena del Santo Natale. In questi nove giorni, la preghiera è stata animata da noi giovanissimi del Santuario del Carmine. Ad interpretare il ruolo della Madonna sono stata scelta io. Per me,questo ruolo è stato molto importante,anche perchè è stato un sogno che si è realizzato. E' la prima volta che partecipo alla novena e sinceramente non pensavo mi potesse coinvolgere al punto di pregare recitando. Anche se non era proprio una recita, ma piccoli parti relative al Vangelo. Che mi hanno fatto capire che in qualsiasi modo si può comunicare con Gesù.

 

 

Francesco

frasim

 

A partire dal 16 dicembre, frate Francesco Ciaccia, ha chiesto a me, mio fratello ed altri 4 ragazzi di animare la novena di Natale. Io ho subito accettato. In realtà abbiamo fatto dei piccoli spezzoni, della durata di non più di 10 min., che narravano gli avvenimenti relativi a quel giorno. Personalmente quest'esperienza mi ha colpito profondamente, specialmente per la parte da me impersonata: San Giusepppe, uomo di preghiera e di silenzio. Vorrei ripeterla moltissimo perchè mi ha appassionato ed ha colpito profondamente la mia fede.

 

 

 

Emilio

emang

 

Quest' anno nel santuario del Carmine, si è svolta la novena per il Santo Natale, animata da noi bambini con l'aiuto di fra' Francesco. Ognuno di noi aveva un ruolo, il mio è stato quello dell' angelo Gabriele. Per me, sembrava all' inizio un gioco, ma poi ho capito quanto fosse importante quel ruolo, annunciare a Maria che sarebbe diventata la madre del Messia (Gesù). E quanto fosse importante seguire passo, passo, il Vangelo che ci avrebbe portato a capire in quale povertà e sofferenza è venuto al mondo per salvare noi. Posso dire che di questa esperienza oltre ad essere felice e lusingato ne farò tesoro. Grazie fra' Francesco.

 

 

 

 

 

 

 

Giovanni Karol

giok

 

Fare il bambino è stato bello soprattutto perché ho avuto la possibilità di impersonare un ragazzo della mia età che era molto legato a Maria. Io mi sono molto emozionato a recitare quei pochi minuti soprattutto perché è stata una parte povera, proprio come Gesù.

 

 

 

 

Fabio

fabga

Io sono Fabio, ho sette anni e sono il più piccolo dei partecipanti alla Santa Novena di Natale,(animata dai bambini), che si è svolta quest'anno nel Santuario del Carmine. Essendo molto piccolo, tante cose non l'ho capite, però una cosa sì e cioè che Gesù stava nascendo per noi. Voglio ringraziare fra' Francesco, per avermi tante volte incoraggiato a partecipare perchè posso dire che mi sono divertito tanto.

 

 

 

 

 

Foto
Video
fonona13

 

.

 

.......